Abitare all’aperto diventa un’avventura

Finalmente i mobili da giardino sono tornati ad essere quello che erano una volta. Ovvero degli accompagnatori semplici che abbelliscono la vita all’aperto. Al posto delle lounge di plastica marrone scuro, sulle terrazze trovano posto delle poltrone in rattan, e invece del pesantissimo e irremovibile tavolo in marmo vengono utilizzate delle panchine pieghevoli da birreria. Naturalmente siamo contenti che ci sia un po’ di spirito di avventura o addirittura un po’ di romanticismo alla Robinson Crusoe.

Madam Stoltz

Campeggiare con stile | Il modo di campeggiare accompagnato dalla bellezza viene definito «Glamping« Secondo me la bellezza porta sempre anche un po’di fortuna, perché la bellezza è amore. Di essa fa parte anche l’amore per la natura. Perciò la gente non ama più gli stili abitativi all’aperto in cui la plastica, i colori e gli articoli usa e getta la fanno da padrone. Il tipico stile di campeggio torna ad essere quello che era originariamente: semplice, di classe, legato alla natura. E così i pick nick si fanno con stoviglie vere, tovaglioli di tessuto, bibite nelle bottiglie termiche e squisiti panini, insalate, torte e frutta preparati a casa. I mobili adatti sono semplici banchi e tavoli pieghevoli, come questi pregevoli esemplari neri di Madam Stoltz. Invece di una coperta da pick-nick potete srotolare tranquillamente un tappeto. I tappetini di lana si puliscono da soli e i tappetini di cotone possono essere lavati in tutta semplicità, se necessario. E mettete nei vasi dei fiori freschi. Questi dettagli amorevoli trasformano il piacevole pick-nick all’aperto in una grande festa.

House Doctor

Semplicemente lasciarsi andare | In estate e nel periodo di vacanza la gente vuole soprattutto una cosa: staccare la spina dalla quotidianità vivere senza grandi progetti, lasciarsi andare e godersi questo periodo. Delle piccole feste all’aperto fanno parte di ciò. A questo scopo attualmente esistono molti mobili da giardino semplici, per i quali non serve neanche un giardino. Questi mobili di House Doctor possono essere piazzati in qualsiasi posto in cui si desidera passare del tempo in compagnia di amici e familiari. Il fatto che i mobili siano semplici non impedisce naturalmente di apparecchiare le tavole con cibi prelibati, di servire lo champagne in eleganti secchi e di mettere i fiori nei vasi.

House Doctor

Casa dolce casa nella natura | Ora la gente preferisce piazzare tende in giardino o in occasione di una festa anzichè in un campeggio. Le tende non sono state concepite per le tipiche vacanze da campeggio, ma rappresentano un rifugio confortevole in mezzo alla natura. Ci sono anche i mobile adatti: sedie classiche in rattan, semplici lettini, tavoli e sedie in legno. I tappeti tessuti e i cuscini creano il comfort desiderato. Tutto di House Doctor.

Madam Stoltz

La tenda sostituisce l’ombrellone | Le piccole tende possono essere utilizzate anche come ombrelloni o paraventi. E così la gente preferisce piazzare una tenda anziché il grande e pesante ombrellone. Non solo al lago o al mare ma anche in giardino. I cuscini permettono di sedersi o sdraiarsi comodamente e i tappeti in tessuto per terra non sono solo confortevoli ma anche belli. Tutto di Madam Stoltz.

Interio

Sedie a sdraio invece della lounge | Vi ricordate di quando da bambini andavate in piscina con la famiglia? Portavate sempre quella sedia sdraio perché la mamma non voleva sedersi per terra e a papà piace sdraiarsi con i piedi in alto! Le nuove sedie sdraio sono identiche. Anch’esse sono pieghevoli e possono essere trasportate sotto braccio. E sostituiscono i giganteschi lettini su rotelle con tendone da sole e altri gadget. Quindi immergetevi nella natura, andate in vacanza, nel giardino o sul balcone! Queste sedie a sdraio sono di Interio.

Tine K. Home

Un pezzo di natura sulla terrazza | Per quanto riguarda i mobili da giardino ora l’amore per la natura e l’autenticità sono più importanti del prestigio. E così la gente non necessita più di tavoli in design, di giganteschi mobili da lounge di lettini multifunzionali con telecomando. I mobili pregiati e semplici di rattan e legno portano la natura sulla terrazza, nel giardino e sul balcone. Basta adornare questi mobili con bei cuscini e belle coperte in nylon o lino e la festa o la siesta mediterranea può iniziare. Tutto di Tine K. Home.

House Doctor

Festa notturna estiva nel bosco | L’amore per la natura riporta all’amore per il rustico. Anche questa è una tendenza importante per quanto riguarda i mobili da giardino. Meglio piccoli sgabelli e tavoli da boscaioli che sogni di plastica variopinti. È chiaro che qui, per mangiare, vengono utilizzati piatti in ceramica e non quelle stoviglie di melamina così variopinte. Ovviamente anche il vino bianco fresco è fruttato è più buono se bevuto in un pregiato e pesante bicchiere che in un bicchiere usa e getta. Tutto di House Doctor.

Bloomingville

Rilassarsi alla buona vecchia maniera | La classica sedia a sdrai in rattan fa pensare ai transatlantici, che venivano utilizzati per i viaggi lunghi prima dell’avvento degli aeroplani. Chiaramente non erano «bei tempi». Solo i ricchi avevano la possibilità di godersi la brezza marina rilassati sulla sedia a sdraio. I passeggeri in terza o addirittura in quarta classe attraversavano i mari stretti l’uno accanto all’altro. Ma la sedia a sdraio non deve più essere posizionata sul ponte di una nave ma può offrirci il luogo perfetto per rilassarci e dedicarci alla lettura all’ombra di un albero. Consigliamo un libro che racconta uno di questi viaggi per mare del passato: «L’ora prima dell‘alba» di Michael Ondatjee, l’autore di «Il paziente inglese». I mobili e gli accessori sono di Bloomingville.

Madam Stoltz

Romanticismo da Robinson Crusoe compreso | Per rimanere in tema di libri: vale la pena di portare come lettura per le vacanze il romanzo di Daniel Defoe intitolato Robinson Crusoe. Il libro è stato uno dei primi a raccontare una specie di storia Art Reality e ha ispirato migliaia di storie, film e show televisivi, come il «Jungle Camp». Sia il libro che le interpretazioni non sono completamente incontestati. Ma noi rimaniamo in superficie e ci godiamo con semplici ma belle idee per la vita all’estero il romanticismo della vita su un’isola deserta. Tutto di Madam Stoltz.

House Doctor

Anche con semplicità | La semplicità sostituisce l’opulenza e la mentalità dello status per quanto riguarda i mobili. La stagione dei mobili da giardino è iniziata già da molto tempo. Comincia sempre quando se n’è andata l’ultima neve, all’inizio dell’anno. Con i mobili per l’aperto i negozi di mobili realizzano ottimi guadagni. Per questo le collezioni di mobili per l’aperto assomigliano sempre più ai loro parenti, i mobili per gli spazi abitativi interni. Ci sono divani da giardino imbottiti e cucine e bagni completi per il giardino. Ma ora stiamo assistendo a una controtendenza: la gente torna ad utilizzare mobili da giardino che sembrano davvero a mobili da giardino e quindi permettono di permettono nuovamente delle piccole avventure nella natura, in giardino ma anche altro posto! Tutto di House Doctor.

di Marianne Kohler, homegate.ch

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Iscriviti alla newsletter